Recupera ora il tuo credito!

Recupero crediti giudiziale e stragiudiziale su tutto il territorio nazionale

h 0
Tempo avvio pratica
0
Costo gestione pratica
0 %
Sul recuperato

Richiedi un preventivo gratuitamente

Risposta garantita entro 60 min.

Come funziona il servizio di recupero crediti?

Il servizio di recupero crediti stragiudiziale e giudiziale viene effettuato su tutto il territorio nazionale e gestito in tutte le sue fasi dallo Studio Legale Giorgianni. 

Ricevuto l’incarico professionale unitamente alla documentazione necessaria, la pratica viene avviata entro 48 ore. 

La fase stragiudiziale generalmente viene conclusa entro 45 giorni.

Alla chiusura della stessa al cliente verrà rilasciata una relazione finale.

La relazione riporta il dettaglio di tutta l’attività svolta. In caso di esito negativo contiene anche una valutazione sulla solvibilità del creditore.

Tempo avvio pratico 48 ore

Ricevuto l'incarico la pratica viene avviata in 48 ore.

Tempo conclusione pratica 45 giorni

La fase stragiudiziale viene conclusa entro 45 giorni.

Relazione finale

Relazione chiusura pratica con dettaglio attività svolta.

Valutazione di solvibilità

In caso di esito negativo totale o parziale della pratica.

Quali sono i costi del servizio di recupero crediti?

Costi chiari e trasparenti.

La gestione di ogni singola posizione ha un costo fisso (indipendentemente dal suo valore) di € 59,00 iva e cpa escluse. Commissione fissa del 12,5% sulle somme effettivamente recuperate.

0
Costo gestione pratica
0 %
Commissione sul recuperato

Attività incluse nel costo gestione pratica

La gestione di ogni pratica durante la fase stragiudiziale include i seguenti servizi: 1) verifica residenza del debitore, 2) verificate utenze pubbliche intestate, 3) redazione ed invio di lettera di messa in mora mediante posta raccomandata con avviso di ricevimento.

Incluso nel costo gestione pratica anche la relazione dettagliata di tutta l’attività con analisi solvibilità del debitore (in caso di esito negativo) elaborata mediante accesso alle principali banche dati pubbliche (catasto, conservatoria, registro imprese). Tale documentazione potrà essere usata per ottenere la deducibilità fiscale dei crediti non riscossi. 

 

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci gratuitamente!

Ti chiamiamo noi