Designazione del Responsabile del Trattamento dati Personali

Richiedi Il modello della nomina del responsabile conforme al GDPR

Il responsabile del trattamento dei dati è il soggetto che materialmente elabora i dati personali in nome e per conto del Titolare del Trattamento che lo ha nominato.

Come funziona

Preventivo in 60 min.

Ricevi il documento in 48h

Da € 39,00

Tutti i nostri documenti e contratti vengono redatti dai nostri legali in base alle esigenze e richieste dei nostri clienti. Non usiamo app e/o sistemi automatizzati!

Richiedi un preventivo gratuitamente

Risposta garantita entro 60 min.

Responsabile del Trattamento Dati

Chi è il responsabile del Trattamento dei dati?

Il responsabile del trattamento dei dati è il soggetto, l’azienda, la pubblica amministrazione o l’ente che materialmente elabora i dati personali in nome e per conto del Titolare del Trattamento, ed è da questo designato ex art. 28 del GDPR.

Il responsabile del Trattamento dei dati può essere un soggetto interno o esterno all’azienda, qualora fosse un soggetto interno le sue risorse saranno a carico del titolare. Il responsabile deve avere una competenza qualificata in materia di privacy e garantire la sua affidabilità. Deve disporre delle risorse tecniche adeguate per l’attuazione degli obblighi derivanti dalla sua designazione.

Il responsabile del Trattamento deve trattare i dati attenendosi alle istruzioni date dal titolare e si assume la responsabilità per le operazioni svolte.

Che cos’è la nomina del Responsabile del trattamento dei dati personali?

La nomina del Responsabile del Trattamento dei dati è l’atto con il quale il titolare del trattamento designa un soggetto che tratterà i dati personali per suo conto.

Come si fa la nomina del Responsabile del Trattamento?

 La designazione deve essere fatta mediante un contratto vincolante contenente la durata del trattamento dei dati, la sua natura, la finalità del trattamento, il tipo di dati personali da trattare, la categoria degli interessati, nonché gli obblighi e i diritti del titolare del Trattamento e la responsabilità del Responsabile del Trattamento dei dati.

Quando deve essere necessariamente fatta la nomina del Responsabile?

Tutte le volte in cui il Titolare del Trattamento incarica un soggetto interno o esterno di Trattare i dati, deve fare la designazione.

Perché è importante scegliere il giusto Responsabile del trattamento?

Gli obblighi del Responsabile del Trattamento sono diversi ed importanti al fine del corretto trattamento dei dati, anche per non incorrere in sanzioni, per questo la nomina responsabile del trattamento deve essere fatta al soggetto più adatto per ricoprire quel ruolo.

Il Responsabile del trattamento dei dati deve infatti:

  • trattare i dati solo su istruzione documentata del titolare del trattamento;
  • garantire che chi si occupa personalmente del trattamento dei dati si sia impegnato alla riservatezza;
  • assistere il titolare del trattamento con misure tecniche ed organizzative adeguate;
  • -aiutare il titolare a soddisfare i diritti dell’interessato;
  • cancellare o restituire tutti i dati personali dopo che è terminato l’incarico al trattamento dei dati;
  • mettere a disposizione del titolare del trattamento tutte le informazioni per dimostrare il rispetto degli obblighi prescritti dal GDPR;
  • adottare tutte le misure tecniche ed organizzative necessarie a garantire un’ adeguata sicurezza ai rischi connessi al trattamento.

A chi è rivolto il modello per la nomina del responsabile?

Il nostro modello di designazione è personalizzato e rivolto a tutti i soggetti, aziende, siti web, e-commerce, professionisti che si trovano a dover incaricare un soggetto interno od esterno al trattamento dei dati.

Quali sono le sanzioni?

Le sanzioni sono correlate al danno prodotto, alla sua natura, alla gravità ed alla durata. Il regolamento sui dati personali prevede un severo regime sanzionatorio in caso di violazioni, che può arrivare fino a 20 milioni di euro, o per le imprese fino al 4% del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente. È previsto che vengano considerate favorevolmente le misure adottate dal titolare del trattamento per attenuare o scongiurare il danno nei confronti degli interessati.

Il titolare del trattamento dati può anche essere esonerato dalla responsabilità  ove dimostri di aver adottato tutte le misure idonee ad evitare il danno, come la scelta di un Responsabile adeguato e qualificato.

Documenti che potrebbero interessarti

Risposte immediate

Ricevi un preventivo entro 60 min.

Costi trasparenti

I costi vengono stabiliti prima del conferimento dell'incarico

Chiarimenti post consulenza

Inclusi nel costo del servizio

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci gratuitamente!

Ti chiamiamo noi